Con la gioia di vivere: il ricordo di Maria e Candido Gabrielli

SABATO 20 AGOSTO 2022 – Fragheto di Casteldelci (Rn) Un pomeriggio di fine Agosto. Un borgo semi nascosto fra i boschi e i calanchi appenninici dell’Alta Valmarecchia. Si fa’ festa, ma non quelle classiche, grigliata e buon vino, no, qui si rende omaggio ad una coppia del borgo, che ci ha lasciati da qualche anno,… Read More Con la gioia di vivere: il ricordo di Maria e Candido Gabrielli

Noi siamo la MEMORIA che abbiamo e la RESPOSABILITA’ che ci assumiamo: Fragheto 7 Aprile 1944

Come ho già più volte avuto modo di ribadire: l’uomo dalla propria storia sembra non aver imparato nulla. E’ un’affermazione triste, ma purtroppo sembra molto veritiera, visti i recentissimi fatti di guerra in Ucraina, fatti che ricalcano alla perfezione, le aberrità umane già perpetrate circa ottanta anni fà, quando nel 1939 la Germania hitleriana, invase… Read More Noi siamo la MEMORIA che abbiamo e la RESPOSABILITA’ che ci assumiamo: Fragheto 7 Aprile 1944

Uomini e Donne della Valmarecchia : Don Adolfo Bernardi

Sarà il periodo che stiamo vivendo, sarà che per me è sempre stato un punto di riferimento, ma l’uomo di cui voglio raccontare oggi, è stato sicuramente una persona speciale, dalla vita quanto mai “avventurosa”, come è capitato di avere, a tutti quelle persone che hanno abitato la nostra valle negli anni quaranta dello scorso… Read More Uomini e Donne della Valmarecchia : Don Adolfo Bernardi

Un gesto Semplice, una gioia Grande.

Domenica 13 Marzo, una giornata fredda ma con il sole che con l’andare delle ore riscalda sempre più. A Casteldelci, riaprono la Casa Museo “S.Colarieti” e l’Ufficio Informazioni. Il sole fà ben sperare di poter ricevere viandanti e turisti nel nostro piccolo borgo. Qualcuno sicuramente verrà, un piccolo gruppo di amanti del Trekking che da… Read More Un gesto Semplice, una gioia Grande.

Insegnare “La Memoria”

In questi giorni, ed esattamente il 27 Gennaio 2022, si celebra la Giornata Mondiale della Memoria, ovvero il ricordo da tramandare per non ripetere, perchè l’Olocausto, non torni ad esistere, e con lui l’antisemitismo, il razzismo, la superiorità della razza. Pagine buie, disumane, spaventose così tanto, possono essere difficili, anche solo da immaginare per chi… Read More Insegnare “La Memoria”

La coerenza di una scelta di vita: Luigi Cappella, l’uomo dalle mille vite.

Un uomo durante la propria vita, può vivere diverse vite, ovvero, durante le varie fasi della sua esistenza può decidere di dedicarsi a attività diverse, di seguire strade anche diversissime fra loro. Uno di questi, che all’apparenza, ha deciso di dedicarsi ad attività diverse fra loro, è Luigi Cappella. Originario di Pennabilli, dove tuttora abita,… Read More La coerenza di una scelta di vita: Luigi Cappella, l’uomo dalle mille vite.

Diritto al cuore: il Museo che non ti aspetti.

Passandogli accanto potresti anche non accorgerti che eri accanto ad un Museo. Un Museo piccolo, all’apparenza “povero”, uno di quelli su cui potresti pensare “anche se non entro, non perdo nulla”, e invece…… A Casteldelci, nell’angolo più estremo della Pianura Padana, ai piedi del Monte Faggiola, nel cuore del Borgo Medievale, è nata, ormai da… Read More Diritto al cuore: il Museo che non ti aspetti.

IERI COME OGGI, OGGI COME IERI – Fragheto (Rn) Strage nazista 1944

Il 7 Aprile 1944 Fragheto, frazione del Comune di Casteldelci (Rn), fu vittima di una terribile rappresaglia nazifascista. Vennero trucidate 30 delle 75 persone residenti fra cui 6 bambini al di sotto dei 10 anni e 13 anziani. Le abitazioni in gran parte vennero bruciate. Questo in breve, per descrivere uno degli eccidi più crudi… Read More IERI COME OGGI, OGGI COME IERI – Fragheto (Rn) Strage nazista 1944