Nell’acqua della chiara fontana: gocce di memoria de la Fontona

Dopo il successo dello scorso anno, eccoci al secondo capitolo delle storie che hanno visto la luce attorno a la Fontona, un vecchio fontanile appenninico, centro vitale per il borgo di Schigno, frazione del Comune di Casteldelci (Rn) e per i suoi abitanti, di tutte le età.

Sabato 6 Agosto 2022 alle ore 18.00 presso la “Fontona” di Schigno nel Comune di
Casteldelci (RN) si terrà un Recital poetico-musicale del “RosaMundana duo” dal titolo
“Nell’acqua della chiara fontana – incontri, storie, gocce di memoria” liberamente
ispirato al libro “C’era una volta un fontanile – La Fontona” di Marisa Silvestri
Seguirà un momento conviviale con gustoso Apericena (10 euro)- PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
(Info e prenotazioni: marisa.silvestri@libero.it – tel. 328 4596486)
L’accesso sarà consentito in base alla normativa anticovid vigente.


Le storie e le testimonianze raccolte da Marisa Silvestri nel suo libro, pubblicato lo scorso
anno dalle Edizioni “San Marino Green Festival”, costituiscono un tesoro di memorie che va
valorizzato; a tal proposito l’autrice del libro, insieme al gruppo culturale Firmalampen, con
il patrocinio del Comune di Casteldelci e la collaborazione della Pro Loco propone questo
recital proprio di fronte al vecchio fontanile.
La Fontona si trova a Schigno, una frazione del Comune Casteldelci, nell’Alto Montefeltro
(RN) ed ha oltre un secolo di storia, costituisce, quindi, un vero e proprio “luogo della
memoria” per la comunità locale: essa ci parla, infatti, di un tempo ormai lontano, quando
per lavare i panni si andava al lavatoio e per abbeverare gli animali si andava al fontanile.
Già lo scorso anno, in occasione della presentazione del libro, si ricreò una sorta di festa
popolare con cibo, musica e tanta gente felice di ritrovarsi insieme in un suggestivo contesto
naturale. Quest’anno c’è l’intenzione di continuare in quella direzione e la “Fontona”,
recentemente ristrutturata grazie al generoso contributo di Gianfranco Santi e il prezioso
lavoro di Franco Brizzi, avrà di nuovo il suo momento di gloria!
RosaMundana duo: Liana Mussoni (voce) e Fabrizio Flisi (pianoforte e fisarmonica)
Liana Mussoni ideatrice e regista del recital, nota per la realizzazione di splendidi spettacoli
teatrali e musicali, utilizzerà le storie inserite nel libro per ricreare l’atmosfera del tempo.
Sarà accompagnata , come in molti altri spettacoli, dalle musiche del pianista e
fisarmonicista Fabrizio Flisi.

Vi aspettiamo dunque, tutti a Schigno di Casteldelci per fare un tuffo nelle acque della memoria che da sempre alimentano la Fontona !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...