San Marino o Montefeltro: tu chiamalo comunque, Green Festival !

In anni dove tante parole si sono spese a proposito del Green, dell’Ecosostenibilità, qualcuno ha messo dei fatti concreti sul piatto, e dal colle dell’Antica Terra della Libertà, ho creato il progetto SAN MARINO GREEN FESTIVAL. Questo appuntamento nasce nel 2018 con la chiara idea di connettere i diversi operatori della green economy, ma anche con il chiaro intento di mettere in rete il territorio del MONTEFELTRO, penso l’unica realtà territoriale storico-culturale che può riunire e dare un senso di identità e quindi di marketing di questo territorio.

Nel suo piccolo, questo progetto ha creato diverse situazioni nelle quali ha fatto dialogare gli amministratori della Valconca, quelli della Valmarecchia, dei comuni di Pesaro e Rimini fra loro e con le istituzioni sammarinesi. San Marino Green Festival è un eco-contenitore, promotore di attività legate al mondo della Ecosostenibilità, dell’economia circolare e della lotta ai cambiamenti climatici, e tante sono state davvero in questi anni le attività proposte dall’ideatore del Festival, Gabriele Geminiani, e tanti sono stati gli ospiti illustri che hanno portato le loro testimonianze.

Un progetto soprattutto, ha sempre contraddistinto il festival, e di cui Geminiani ne è davvero orgoglioso, ovvero l’appuntamento annuale con il KAKI TREE PROJECT, momento nel quale si celebra la vita dopo l’esplosione nucleare avvenuta a Nagasaki. Questo progetto unisce l’arte, il ricordo e la salvaguardia di testimonianze legate al disastro atomico che ha colpito quella città. Nel 1994, Masayuki Ebinuma, un arboricoltore residente a Nagasaki appunto, iniziò a curare un fragile albero di kaki che resistette alla bomba atomica del 9 agosto 1945 e riuscì a farlo riprendere fino al punto da ottenere delle pianticelle di “seconda generazione “. L’artista contemporaneo Tatsuo Miyajima venne a conoscenza di ciò e desiderando dare il proprio supporto all’attività di Ebinuma in qualità di artista, espose le pianticelle ad una mostra d’arte nel 1995 e cercò dei genitori adottivi per le piantine.

Quest’anno poi, il grande salto, il Festival è pronto per raddoppiare, affiancando alla quarta edizione del San Marino Green Festival, anche la prima edizione del MONTEFELTRO GREEN FESTIVAL, con sede fisica nell’alta Valmarecchia. A Settembre quindi grande appuntamento nell’entroterra riminese, con eventi green che coinvolgeranno anche i comuni della vallata, ma soprattutto informeranno i cittadini delle molteplici possibilità di uno stile di vita veramente ecosostenibile, in un territorio per altro, che da sempre ha fatto della politica Green la propria politica.

Quindi, segnatelo sul calendario, o ovunque voi vogliate, ma non dimenticate l’appuntamento del 24/25 Settembre con i Montefeltro Green Festival, edizione Valmarecchia, perche’ se il Mondo è un giardino, siamo chiamati a concorrere alla sua manutenzione, tutti quanti !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...